Personale docente

Morena Tartari

Indirizzo: Piazzetta G. Folena, 1 - Palazzo Maldura - Padova . . .

E-mail: morena.tartari@unipd.it

  • presso Dipartimento Fisppa, Sede di Sociologia, Via Cesarotti 10-12, studio castelletto
    Il ricevimento va concordato previo appuntamento via email (per gli studenti lavoratori e fuori sede è possibile colloquio via Skype concordando per tempo)

Formazione
-1997: Laurea in Psicologia, ordinamento quinquennale; indirizzo clinico e di comunità), Università di Padova
-1997-98: Tirocinio annuale post lauream, Azienda ULSS 16 Padova
-1998: Abilitazione all’esercizio della professione di psicologo
-1998: Perfezionamento post lauream in Psicodiagnostica Forense, Università di Padova
-2006: Laurea in Scienze della Comunicazione (ordinamento quinquennale; indirizzo comunicazioni di massa), Università di Padova
-2007: Diploma di specializzazione quadriennale in Psicoterapia ad approccio strategico-interazionista, ISP Roma (30/30 cum laude; relatore: Prof. Patrizia Patrizi)
-2009: Oslo Summer School in Comparative Social Science Studies 2009: “Childhood: Changing Contexts”, University of Oslo
-2010: Visiting PhD Candidate, University of Alberta, Edmonton, Canada
-2012: Dottorato di ricerca in ‘Sociologia: processi comunicativi e interculturali’, Università di Padova
-2016: Europe-China Dialogue: Media and Communication Studies Summer School, Università della Svizzera Italiana & Peking University

Riconoscimenti: 2007: Premio per tesi di laurea ‘Carta di Treviso’, assegnato dalla Provincia di Treviso e dall’Ordine dei Giornalisti del Veneto alla tesi di laurea in Scienze della Comunicazione

Dal 2014 professore a contratto per l'Università di Padova (settori scientifico disciplinari SPS/07 e SPS/08):
-2014-15: Corsi di Laurea Triennali di Lingue e Culture Moderne, Progettazione e gestione del turismo culturale, Mediazione Linguistica e Culturale, Scienze storiche.
-2015-16: Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche
-2016-17: Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche

Nel corrente a.a.: professore a contratto (settore M-PSI/08) per l'Università di Ferrara, Master di I Livello "Tutela, diritti e protezione dei minori"

Attività seminariale di metodologia della ricerca sociale (etnografia e interviste dialogiche):
- 2014-15 e 2015-16: C.d.L. Magistrale “Human Rights and Multi-level Governance”, Università di Padova (nel corso della Prof.ssa Tuzzi)

Attività didattica per altre organizzazioni (le principali):
- 2007: Provveditorato Regionale alle Carceri, Ministero della Giustizia
- 2005: CSNE, Ministero della Difesa

Referee per la rivista "AnthropoChildren. Ethnographic Perspectives in Children & Childhood"

Affiliazioni a società e organizzazioni scientifiche:
- internazionali: ISA, ESA, SSSP, Moral Panic Research Network
- nazionali: AIS, AIP

Principali progetti di ricerca a cui ho collaborato:
-2016: "La famiglia del Veneto fra 10 anni" (coordinatore: prof. M. Bolzan, Università di Padova)
-2012: "Religion and spirituality among scientists in international contexts”, Rice University
-2009-2011: PRIN 2008. “Responsibility in Family Relationships: Practices and Norms, Interpretations and Representations”, Unità dell'Università di Padova
-2008-2009: "Fallimenti adottivi", Regione Veneto e Università di Padova
-2006-2007. "Oltre la sicurezza", Regione Emilia Romagna e Comuni Alto Ferrarese
-2001-2003: “QCT–Europe: compulsory and quasi compulsory treatment” (funded by the European Commission’s Fifth Framework Research), University of Kent/ULSS 16
-2001-2004: “Doppia diagnosi e diagnosi nascosta in carcere”, Ministero della Giustizia/ULSS 16

Substantial interests: construction of social problems, deviance and media; social representations of childhood and parenthood, parental responsibilities, children and agency, practices and ‘cultures’ of social care and health organisations and policies, inter-organisational relationships.
Theoretical interests: symbolic interactionism, socio-constructionism, social representations, Cultural Studies, Childhood Studies, the ‘relational turn’ in social sciences.
Methodological Interests: Qualitative methods (ethnography and auto-ethnography, participant observation, focus groups, narrative and discursive interviews, participatory action research, community studies); Quantitative methods: surveys and questionnaires; Reflexivity in research.

Per il corrente a.a. ho esaurito i posti a disposizione per i laureandi della Scuola di Psicologia e della Scuola di Scienze Umane.