Personale docente

Alessandro Catalano

Professore associato confermato

L-LIN/21

Indirizzo: VIA BELDOMANDI, 1 - PADOVA . . .

Telefono: 0498278662

E-mail: alessandro.catalano@unipd.it

  • Il Martedi' dalle 11:00 alle 12:00
    presso Studio docente, Via Beldomandi 1, II piano

Alessandro Catalano (Roma, 1970) è professore associato di letteratura ceca presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dell'Università di Padova.
Ha studiato ceco e russo all’università degli studi di Roma “La Sapienza”, nel 2002 ha portato a termine nella stessa università un dottorato in slavistica dedicato alla controriforma in Boemia, con una tesi che è stata valutata dall’Associazione italiana degli slavisti la migliore tesi di dottorato in slavistica di quel triennio. Negli anni successivi è stato professore a contratto di lingua e letteratura ceca presso le università di Firenze e Pisa.
A Vienna ha svolto un progetto di ricerca postdottorato che è culminato nell’edizione in sette volumi dei “diari” del cardinale Ernst Adalbert von Harrach: “Die Tagebücher und Tagzettel des Kardinals Ernst Adalbert von Harrach (1598-1667). Edition und Kommentar” (http://www.univie.ac.at/Geschichte/Harrach).
Nel dicembre del 2006 è divenuto ricercatore universitario presso il Dipartimento di lingue e letterature anglo-germaniche e slave dell’università degli studi di Padova.
Traduce dal ceco (tra le altre cose B. Hrabal, La tonsura, Idem, Opere scelte, Milano, Mondadori 2003; M. Viewegh: L’educazione delle ragazze in Boemia, Milano, Mondadori, 1999; M. Viewegh: Quei favolosi anni da cane, Milano, Mondadori, 2001; M. Viewegh: Il caso dell’infedele Klára, Torino, Istar libri, 2005; M. Viewegh, Romanzo per donne, Torino, Istar libri, 2006; [François Rabelais], Trattato sul buon uso del vino, edizione critica e note di P. Ourednik, Palermo, :duepunti edizioni, 2009; P. Ouředník, “Anno ventiquattro”, eSamizdat, 2009 (VII), 2-3, pp. I-XL; M. Viewegh: La bio-moglie, Roma, Atmosphere libri, 2011; M. Viewegh: Fuori gioco, Roma, Atmosphere libri, 2012; K. Čapek, R.U.R. Rossum’s Universal Robots, Venezia, Marsilio, 2015; P. Ourednik, Caso irrisolto, Rovereto, Keller, 2016) e si occupa di letteratura ceca del Novecento, di controriforma e di storia dell’Europa centro-orientale.
Ha partecipato a decine di convegni internazionali.
Fa parte della redazione delle riviste Souvislosti, Svět literatury, Český časopis historický e Folia Historica Bohemica.
Ha creato una lista dedicata alle novità editoriali della letteratura ceca in Italia:
http://it.groups.yahoo.com/group/pragamagica/.
Insieme a Simone Guagnelli ha ideato, fondato e realizzato il sito e la rivista eSamizdat:
http://www.esamizdat.it/

http://www.esamizdat.it/autori/catalano.htm

http://www.esamizdat.it/letteraturaceca.htm