I generi a dominante non verbale nel teatro tra Sette e Novecento

Titolo in inglese: “Non-verbal” theatrical genres from the eighteenth to the twentieth century
Sigla/Acronimo:
Data avvio: 1999
Responsabile (DiSLL): Anna Laura Bellina, Elena Randi, Cristina Grazioli, Paola Degli Esposti
Collaboratori (DiSLL):
Collaboratori (non DiSLL): Simona Brunetti (Università di Verona), Nicola Pasqualicchio (Università di Verona), Stefania Onesti
Ambito disciplinare: Discipline dello Spettacolo; Musicologia e Storia della Musica
SSD: L-ART/05; L-ART/07
Sito web:
Lingua/Lingue: Italiano, inglese, francese, tedesco
Riassunto: Il gruppo di ricerca si occupa di studiare i generi teatrali che non impiegano la parola come strumento espressivo primario. Oltre alla danza e all’opera per musica, si indagano i generi cosiddetti “minori”: le varie forme di pantomima, il mélodrame, il vaudeville, gli spettacoli ottici, il teatro di figura, ecc.

-    Elena Randi, Protagonisti della danza del XX secolo: Poetiche ed eventi scenici, Roma, Carocci, in corso di pubblicazione


ARTICOLI IN RIVISTA

-    Cristina Grazioli (2014). "Ars combinatoria". Le grotesque et la marionnette, «Puck», n. 20, pp. 29-38
-    Cristina Grazioli (2014). Brunella Eruli et "Puck". La marionnette entre les mots et les images, «Puck», n.  20, pp. 105-108
-    Elena Randi (2013). Il Tanztheater di Pina Bausch, «Mimesis Journal», vol. 2, n. 2, pp. 78-104
-    Stefania Onesti (2013), Autorialità e autorità del libretto di ballo del secondo Settecento: problematiche e prospettive di studio, «Danza e ricerca», n. 4, pp. 1-30
-    Elena Randi (2012). Mary Wigman: la coreografia dei "Carmina Burana", «Danza e ricerca», vol. 3, pp. 105-124
-    Cristina Grazioli (2012). Un "jeu pur" de marionnettes. La collection de Felix Klee à Berne, «Puck», n. 19, pp. 137-148
-    Elena Randi (2011). “Le geste s’étend et serpente de la tête aux pieds”, «Annuaire Théâtral», vol. 49, pp. 157- 173
-    Cristina Grazioli (2011). Performing Black Box: William Kentridge o la luce dell'ombra, «Mantichora» n. 1, pp. 372-396
-    Cristina Grazioli (2010). Le critique  comme artiste. Rainer Maria Rilke et Maurice Maeterlinck «Puck», n. 17, pp. 19-28
-    Stefania Onesti (2009), “L’Arte di parlare danzando”. Gasparo Angiolini e la Dissertazione sui balletti pantomimi degli antichi, «Danza e ricerca», n. 0, pp. 1-34
-    Cristina Grazioli (2008). Acteurs de lumière: image, marionnette et projection cinématographique «Puck», n. 15, pp. 11- 22
-    Cristina Grazioli (2006). Figures du seuil: poupées et marionnettes suer la "scène du coeur" de Rainer Maria Rilke, «Puck», n. 14, pp. 93- 102


ARTICOLI IN VOLUME

-    Cristina Grazioli (2014). Il tempo della luce. Costruire e dissolvere. In:  Sandra Lischi e Lisa Parolo (a cura di), Michele Sambin. Performance tra musica pittura video, Padova, Cleup, pp. 179- 198
-    Elena Randi (2013). Erotismo e sublimazione: la prima coreografia dell’Après-midi d’un faune. In: Toni Candeloro, Federica Tornese (a cura di). Il mito nel mito, Palermo, L’Epos, pp. 53-68
-    Elena Randi (2013). Charles Nodier, “Du fantastique au théâtre”, In: Nicola Pasqualicchio (a cura di). La meraviglia e la paura. Il fantastico nel teatro europeo (1750-1950), ROMA: Bulzoni, pp. 79-90
-    Paola Degli Esposti (2013), Nel regno di Pandora: i primi passi "olimpici" di James Robinson Planché. In: Nicola Pasqualicchio (a cura di), La meraviglia e la paura. Il fantastico nel teatro europeo (1750-1950), Roma, Bulzoni, pp. 91- 111
-    Anna Laura Bellina (2012). Cantando con Boccaccio. In: Elena Randi (a cura di), Attraversamenti. Studi sul teatro e i generi para-teatrali fra Sette e Novecento, Padova, Cleup, pp. 9-14; in corso di ristampa in Medio Evo all'opera, Padova, Cleup, pp. 11-19
-    Elena Randi (2012). Stendhal teorico delle arti della scena. In: Elena Randi (a cura di), Attraversamenti. Studi sul teatro e i generi para-teatrali fra Sette e Novecento, Padova, Cleup, pp. 39-56
-    Cristina Grazioli (2012). Gli "attori senza volto" nella critica d'arte di Rainer Maria Rilke. In: Elena Randi (a cura di), Attraversamenti. Studi sul teatro e i generi para-teatrali fra Sette e Novecento, Padova, Cleup, pp. 87- 98.
-    Anna Laura Bellina (2011). Appunti sulle cantate di Pergolesi, in www.centrostudipergolesi.it, università di Milano Statale
-    Elena Randi (2011). Nizinskij, L’Après-midi d’un faune. In: Danza e teatro. Storie, poetiche, pratiche e prospettive di ricerca, Università di Bologna, 24-25 settembre 2009, Acireale (Catania), Bonanno, pp. 77-91
-    Cristina Grazioli (2010). Risonanze magnetiche. Tracce di memoria delle avanguardie. In: Silvia Tarquini (a cura di). La luce come pensiero. I laboratori di Fabrizio Crisafulli al Teatro Studio di Scandicci 2004-2010. Roma, Editoria & Spettacolo, pp. 21- 45
-    Cristina Grazioli (2006). Figure della soglia: Puppe e Marionette sul "palcoscenico del cuore" di Rainer Maria Rilke. In: Elena Randi (a cura di), Visioni e scritture. Studi sul teatro fra Otto e Novecento, Padova, Esedra, pp. 87-97
-    Anna Laura Bellina (2005). A suon di musica da Cracovia a Lione. I trionfi del cristianissimo Enrico III. In: Umberto Artioli, Cristina Grazioli (a cura di), I Gonzaga e l’impero. Itinerari dello spettacolo, Firenze, Le Lettere, pp. 81-105
-    Anna Laura Bellina (2005). Considérations sur les genres (Mi trema un poco il core), in Andrea Fabiano (textes réunis et présentés par),, La querelle des bouffons dans la vie culturelle française du XVIIIe siècle, Paris, CNRS, pp. 75-90


ARTICOLI IN ATTI DI CONVEGNO
-    Elena Randi, La ricerca in campo scenico e la poetica di Loïe Fuller: analogie con l’opera di Fortuny. In: Cristina Grazioli, Maria Ida Biggi, Marzia Maino, Claudio Franzini (a cura di), La scena di Mariano Fortuny, Convegno internazionale, 21-23 ottobre 2013: Università di Padova – Fondazione Giorgio Cini, Venezia, Roma, Bulzoni, in corso di pubblicazione.
-    Cristina Grazioli, La luce dell'ombra: presenze sceniche in "assenza".In: La luce e i suoi percorsi passionali, 14-16 giugno 2012, Venezia, Fondazione Bevilacqua La Masa, in corso di pubblicazione
-    Elena Randi (2014). «Cries of “dehumanization”, “coldness”, “puppetry” and “machanicalness” arose». La danza di Alwin Nikolais. In: Simona Brunetti, Nicola Pasqualicchio (a cura di), Teatri di figura: La poesia di burattini e marionette fra tradizione e sperimentazione. Atti del convegno internazionale di studi (Verona, 22-24 novembre 2012), Bari,  Edizioni di Pagina, pp. 147-156
-    Cristina Grazioli (2014) «Une histoire d'amour»: la rivista “Puck” e le intersezioni tra le arti. Un omaggio a Brunella Eruli. In: Simona Brunetti, Nicola Pasqualicchio (a cura di), Teatri di figura: La poesia di burattini e marionette fra tradizione e sperimentazione. Atti del convegno internazionale di studi (Verona, 22-24 novembre 2012), Bari, Edizioni di Pagina, pp. 119-135
-    Paola Degli Esposti (2014), Il teatro "inanimato"  di Philippe-Jacques de Loutherbourg. In: Simona Brunetti, Nicola Pasqualicchio (a cura di), Teatri di figura: La poesia di burattini e marionette fra tradizione e sperimentazione. Atti del convegno internazionale di studi (Verona, 22-24 novembre 2012), Bari, Edizioni di Pagina, pp. 25-38
-    Cristina Grazioli (2013) Mensch, (Tod) und Kunstfigur: figures de la Mort et de l'altérité dans les réflexions de Rainer Maria Rilke et Oskar Schlemmer. In: Carole Guidicelli (sous la direction de), Surmarionnettes et mannequins: Craig, Kantor et leurs héritages contemporains. 15-17 marzo 2012 Institut Internationale de la Marionnette, Charleville-Mézières. Laverune: L’Entretemps et Institut Internationale de la Marionnette, pp. 153-172
-    Cristina Grazioli (2010) Allegorie d'acqua e di luce. Uno spettacolo pirotecnico sul Reno a Düsseldorf (1585). In: Arturo Calzona, Daniela Lamberini (a cura di), La civiltà delle acque tra Medioevo e Rinascimento, Mantova, 1-3 ottobre 2008. Firenze, Olschki, vol. II, pp. 667- 685


VOCI ENCICLOPEDICHE

-    Cristina Grazioli (2009). Voci: Automates, Androides et robots, Bauhaus, Cinéma, Commedia dell'Arte, Danse, Espace et Lieu scéniques, Education et propagande, Esthetiques de la marionnette (occident), Foires, Troupes itinérantes, Marionnette, Musique, Théatre d'objets, Opéra, Public, Varieté, Music-hall, Cabaret. In: Thieri Foulc, Henrik Jurkowski (sous la direction de), Encyclopédie mondiale des Arts de la Marionnette. Montpellier, L'Entretemps, pp. 77-80; 93-94; 167-169; 174-175; 203-206; 232-234; 239-242; 247-250; 282-283; 376-379; 456-461; 479-480; 503-505; 516-518; 563-564; 736-738


TRADUZIONI

Cristina Grazioli (2006). Rainer Maria Rilke, Saltimbanques. In: Elena Randi (a cura di), Visioni e scritture. Studi sul teatro fra Otto e Novecento, Padova, Esedra, pp. 155- 156


CURATELE
-    Elena Randi (a cura di) (2012). Attraversamenti. Studi sul teatro e i generi para-teatrali fra Sette e Novecento, Padova, Cleup


RECENSIONI

-    Cristina Grazioli (2013). Fabrizio Montecchi, Donna di Porto Pim. Ballata per attore e ombre «Arabeschi», n. 2, pp. 179- 181


TESI DI DOTTORATO

-    Stefania Onesti (2014), «Dietro la traccia de’ gran maestri». Prassi e poetica del ballo pantomimo italiano negli ultimi quarant’anni del Settecento, Università di Padova
Organo, rivista: