La drammaturgia fra Settecento e Novecento

Titolo in inglese: Drama from the eighteenth to the twentieth century
Sigla/Acronimo:
Data avvio: 2001
Responsabile (DiSLL): Anna Laura Bellina, Elena Randi, Cristina Grazioli, Paola Degli Esposti
Collaboratori (DiSLL):
Collaboratori (non DiSLL): Simona Brunetti (Università di Verona)
Ambito disciplinare: Discipline dello Spettacolo; Musicologia e Storia della Musica
SSD: L-ART/05; L-ART/07
Sito web:
Lingua/Lingue: Italiano, inglese, francese, tedesco
Riassunto: Il gruppo di ricerca si occupa di analizzare campioni significativi della drammaturgia europea e della poesia per musica fra il Settecento e le sperimentazioni primonovecentesche.

MONOGRAFIE

-    Paola Degli Esposti (2008). La scena tentatrice. Coleridge, Byron, Baillie, Padova, Esedra
-    Elena Randi (2006). Percorsi della drammaturgia romantica, Torino, UTET Università.


ARTICOLI IN RIVISTA

-    Anna Laura Bellina (2012). Carlo Goldoni: un avvocato  nei pasticci, «Rivista di letteratura teatrale», V, pp. 13-27
-    Cristina Grazioli (2012). Il cammino verso una nuova scrittura: Geblendeter Augenblick. Anton Weberns Tod da Gert Jonke a Tam Teatromusica, «Mimesis Journal», n. 1, pp. 14- 29
-    Anna Laura Bellina (2011) Varianti all'opera, in «Schifanoia», XXXVIII-XXXIX, pp. 37-43.
-    Cristina Grazioli (2010). Shakesperare Sonette di Bob Wilson, «www.drammaturgia.it» rivista online
-    Anna Laura Bellina (2009). I drammi per musica di Goldoni. Questioni di ecdotica, in «Problemi di critica goldoniana», XIV, pp. 63-74.
-    Anna Laura Bellina (2009). 1724-1730. Ipotesi e certezze sul giovane Metastasio, «Lettere italiane»,  LXI, pp. 534-546.
-    Anna Laura Bellina (2008). Ripresa e isometria a Venezia dal 1680 al 1690, «Musica e storia», XVI, pp. 533-548.
-    Paola Degli Esposti (2008). Joanna Baillie: il teatro della passione, «Il castello di Elsinore», anno  XXI, n. 57, pp. 45- 69
-    Elena Randi (2006). Una quête en travesti: Gautier, “Une Larme du Diable”, «Il castello di Elsinore», vol. XIX, n. 53, pp. 39-59
-    Elena Randi (2005). Il motivo della quête nella Caterina di Heilbronn kleistiana, «Il castello di Elsinore», vol. XVIII, n.52, pp. 5-21
-    Cristina Grazioli (2005). Da Hanswurst alla metafisica. Siepe a Nordovest di Bontempelli, «Il castello di Elsinore», vol. XVIII, n. 52, pp. 23-56


SAGGI IN VOLUME

-    Paola Degli Esposti (2013). The Translucence of Eternity in Time: Shakespeare and Coleridge's "Zapolya". In: Joseph M. Ortiz (edited by), Shakespeare and the Culture of Romanticism. Ashgate, Farnham, pp. 139-160
-    Anna Laura Bellina (2010). Il Settecento: dall'Arcadia al Neoclassicismo. In: www.treccani.it/Portale/sito/scuola/dossier/2010/Librettistica/3_bellina_700.html
-    Anna Laura Bellina (2009). Tre gobbi per Anagilda, In: Cesare Fertonani, Emilio Sala e Claudio Toscani (a cura di), Finché non splende in ciel notturna face, Milano, LED, pp. 29-52.
-    Elena Randi (2007). La natura ideale dell'amore incestuoso nel “Caino” byroniano. In: Giulio Guidorizzi (a cura di), Legami di sangue, legami proibiti. Sguardi interdisciplinari sull’incesto. Roma, Carocci, pp. 106-115
-    Cristina Grazioli (2007). Le profondità del Grottesco: da Rabelais alle Albe. In: Marco Martinelli, Scherzo, satira, ironia e significato profondo, Roma, Editoria & Spettacolo, pp. 5-26


ARTICOLI IN ATTI DI CONVEGNO

-    Cristina Grazioli. "Un lento divenir paesaggio del mondo". Il corpo-paesaggio e la scena negli scritti di Rainer Maria Rilke. In: Saveria Chemotti (a cura di), La scena inospitale. Genere, natura, polis Padova, 21-25 ottobre 2013. Padova, Il Poligrafo. In corso di pubblicazione
-    - Anna Laura Bellina (2014). Cinque argomenti nel «Saggio» sull'opera. In: Manlio Pastore Stocchi, Gilberto Pizzamiglio (a cura di), Nel terzo centenario della nascita di Francesco Algarotti (1712-1764), Venezia, 11-12 dicembre 2012 , Venezia, Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti,  pp. 57-74
-    Cristina Grazioli (2014) Amori sovrumani. Il candore in “Eva ultima” di Massimo Bontempelli. In: Saveria Chemotti (a cura di), Affettività elettive. Relazione e costellazioni dis-ordinate, Padova, 13-15 novembre 2012, Padova, Il Poligrafo, pp. 167- 191
-    Anna Laura Bellina (2011). Pietro Metastasio. Le sue prigioni, In Elena Randi, Cristina  Grazioli, Paola Degli Esposti, Simona Brunetti, Elena Adriani (a cura di), Prigioni e paradisi. Luoghi scenici e spazi dell’anima nel teatro moderno. Padova, 19-21 maggio 2010, Padova, Esedra, pp. 45-58.
-    Elena Randi (2011). La prigione sadiana. Tra biografia e produzione teatrale. In Elena Randi, Cristina  Grazioli, Paola Degli Esposti, Simona Brunetti, Elena Adriani (a cura di), Prigioni e paradisi. Luoghi scenici e spazi dell’anima nel teatro moderno. Padova, 19-21 maggio 2010, Padova, Esedra, pp. 59-68
-    Cristina Grazioli (2011) La Principessa Bianca di Rainer Maria Rilke: prigione dell'anima e Aperto dello spirito. In: Elena Randi, Cristina Grazioli, Paola Degli Esposti, Simona Brunetti, Elena Adriani (a cura di), Prigioni e paradisi. Luoghi scenici e spazi dell’anima nel teatro moderno. Padova, 19-21 maggio 2010, Padova, Esedra, pp. 155- 167
-    Paola  Degli Esposti (2011), Le prigioni di Antigone. In: Elena Randi, Cristina Grazioli, Paola Degli Esposti, Simona Brunetti, Elena Adriani (a cura di), Prigioni e paradisi. Luoghi scenici e spazi dell’anima nel teatro moderno. Padova, 19-21 maggio 2010, Padova, Esedra, pp. 107- 120
-    Paola Degli Esposti (2010), Lo spettro del padre: l'eredità di Orra. In: Saveria Chemotti (a cura di), Padri nostri. Archetipi e modelli delle relazioni tra padri e figlie, Padova, 20-22 maggio 2009, Padova, Il Poligrafo, pp. 343- 362
-    Elena Randi (2009). Il rapporto Vigny-Dorval e la genesi del “Chatterton”. In: Saveria Chemotti, Cristina Grazioli, Farah Polato, Rosamaria Salvatore (a cura di), Il ritratto dell'amante. L’artista, la musa, il simulacro, Padova, 7-8 novembre 2007. Padova, Il Poligrafo, p. 93-112
-    Elena Randi (2009). Il teatro mentale della “Filosofia nel boudoir”. In: Roberto Alonge (a cura di), L’impero dei sensi. Da Euripide a Oshima, Torino, 27-28-29 novembre 2008, Bari, Edizioni di Pagina, pp. 139-149
-    Cristina Grazioli (2009). Anima e animalità di Lulu nella "mostruosa tragedia" di Wedekind. In: Roberto Alonge (a cura di), L'impero dei sensi. Da Euripide a Ōshima, Torino, 27-28-29 novembre 2008, Bari, Edizioni di Pagina, pp. 217- 234
-    Anna Laura Bellina (2006). Giovanetti cavalieri’ e virtuosi giramondo. Dai drammi donchisciotteschi di Girolamo Gigli all’intermezzo di padre Martini. In: Franco Bernabei e Antonio Lovato (a cura di), Sine musica nulla disciplina, Padova, Il Poligrafo, pp. 309-326.
-    Anna Laura Bellina (2006). La madre di Costantino, la vedova di Manasse e la nonna di Gioas. In: Giovanni Tasso (a cura di),  Drammaturgia dell’oratorio. Metastasio, Hasse e il caso di “Sant’Elena al Calvario”, Cesena, Musigramma, pp. 31-40.
-    Anna Laura Bellina (2006). Varianti d’autore, varianti di scena. In: Alessandro Grilli (a cura di), L’opera prima dell’opera. Fonti, libretti, intertestualità, Pisa, Plus, pp. 189-202.
-    Elena Randi (2006). Un Mistero eretico: il “Caino” di Byron. In: Elena Randi, Cristina Grazioli (a cura di), Drammaturgie della quête. Convegno di studi in ricordo di Umberto Artioli (1939-2004), Padova, 24-25 maggio 2005, Padova, Esedra, pp. 97-113
-    Cristina Grazioli (2006) L'itinerario come circolo virtuoso: Il Giorno Morto di Ernst Barlach. In: Elena Randi, Cristina Grazioli (a cura di), Drammaturgie della quête. Convegno di studi in ricordo di Umberto Artioli (1939-2004). Padova, 24-25 maggio 2005, Padova, Esedra, pp. 151- 176
-    Paola Degli Esposti (2006), Alla ricerca di sé: la quête nel "Manfred" di Byron. In: Elena Randi, Cristina Grazioli (a cura di), Drammaturgie della quête. Convegno di studi in ricordo di Umberto Artioli (1939-2004). Padova, 24-25 maggio 2005, Padova, Esedra, pp. 77-95


CURATELE

-    Elena Randi, Cristina Grazioli, Paola Degli Esposti, Simona Brunetti, Elena Adriani (a cura di) (2011). Prigioni e paradisi. Luoghi scenici e spazi dell’anima nel teatro moderno. Padova, 19-21 maggio 2010, Padova, Esedra
-    Elena Randi, Cristina Grazioli (a cura di) (2006). Drammaturgie della quête. Convegno di studi in ricordo di Umberto Artioli (1939-2004). Padova, 24-25 maggio 2005, Padova, Esedra


SITI INTERNET

-    Anna Laura Bellina, Daniela Albanese, Maria Ida Biggi, Luigi Tessarolo, Silvia Urbani, Anna Vencato (2010). C. Goldoni, Drammi per musica, sito internet, a cura di D. Albanese (progetto grafico), A. L. Bellina (progetto scientifico), M. I. Biggi (ricerca iconografica), L. Tessarolo (progetto informatico), S. Urbani e A. Vencato (cura dei testi) (www.carlogoldoni.it)
-     Anna Laura Bellina, Daniela Albanese, Bruno Brizi, Luigi Ferrara degli Uberti, Maria Grazia Pensa, Luigi Tessarolo, Silvia Urbani (2010), Libretti d’opera, sito internet, a cura di D. Albanese (progetto grafico), A. L. Bellina, B. Brizi, L. Ferrara degli Uberti, M. G. Pensa, L. Tessarolo (progetto informatico), S. Urbani (redazione), (www.librettodopera.it).
-    Anna Laura Bellina, Maria Ida Biggi, Antonio Gasparini, L. Martelletto e M. G. Miggiani, Giovanni Polin, Luigi Tessarolo, A. Toffolini, Anna Vencato (2010) Varianti all'opera (Carlo Goldoni, L'Arcadia in Brenta, La favola de' tre gobbi, Il filosofo di campagna, Il mondo alla roversa o sia Le donne che comandano, Il mondo della luna, Il negligente), sito internet, a cura di A. L. Bellina (progetto scientifico), M. I. Biggi (ricerca iconografica), A. Gasparini (edizione della partitura D-Sl), L. Martelletto e M. G. Miggiani (edizione della partitura F-Pn), G. Polin (recensio), L. Tessarolo (progetto informatico), A. Toffolini (edizione delle partiture descriptae), A. Vencato (edizione critica della varianti di scena), (www.variantiallopera.it).
-    Anna  Laura Bellina, Enrica Bojan, Luciana Grappeggia, Sandra  Marin, Luigi Tessarolo e Anna Vencato (2006) Pietro Metastasio, Drammi per musica, sito internet, a cura di Anna  Laura Bellina, Enrica Bojan, Luciana Grappeggia, Sandra  Marin, Luigi Tessarolo e Anna Vencato (www.progettometastasio.it).