Appuntamenti

Volontà d'archivio: l'autore, le carte, l'opera

Dal 26 al 28 settembre si terrà a Padova (Polo Beato Pellegrino, Aula 9) il convegno Volontà d'archivio: l'autore, le carte, l'opera. Sarà possibile seguire i lavori anche in modalità telematica, via Zoom https://unipd.zoom.us/j/88902740878
Il convegno, organizzato da Monica Zanardo (università di Padova) e da Paola Italia (università di Bologna) esplora la nozione di "volontà d'archivio", per capire in quale misura alcuni autori hanno utilizzato i materiali del proprio archivio letterario (manoscritti e biblioteche personali) per orientare la ricezione della propria figura autoriale e/o della propria opera. L'incontro verterà in particolare sulla tradizione letteraria italiana, da Petrarca a Manzoni, guardando in prospettiva a sviluppi futuri che aprano anche al contemporaneo e che includano le varie tradizioni letterarie europee.
Tutti i dettagli dell'evento sono disponibili nel sito internet dedicato (https://volontadarchivio.disll.unipd.it/); in allegato il programma dell'incontro.
 
Partecipano: Francesco Amendola, Lorenzo Battistini, Claudia Berra, Silvia Bettella, Sara Bonechi, Dario Brancato, Ida Campeggiani, Davide Cappi, Margherita Centenari, Daniele Conti, Marco Cursi, Anita Di Stefano, Marco Faini, Nathalie Ferrand, Luca Frassineti, Valentina Gallo, Irene Iocca, Paola Italia, Andrea Lazzarini, Laurence Macé, Clementina Marsico, Donatella Martinelli, Paola Moreno, Enrico Moretti, Pierre Musitelli, Carlo Pulsoni, Raffaele Ruggiero, Emilio Russo, Andrea Severi, Franco Tomasi, Roberto Vetrugno, Monica Zanardo
 
Comitato scientifico: Davide Cappi (università di Padova), Christian Del Vento (Université Sorbonne Nouvelle), Paolo D'Iorio (ITEM - CNRS/Ecole Normale Supérieure), Nathalie Ferrand (ITEM - CNRS/Ecole Normale Supérieure), Paola Italia (università di Bologna), Emilio Russo (università di Roma "La Sapienza"), Franco Tomasi (università di Padova), Monica Zanardo (università di Padova)