Società di studi romeni "Miron Costin"

La Società di studi romeni "Miron Costin" è stata fondata nel 1986 da Lorenzo Renzi e Alexandru Niculescu. Nata come associazione degli ex-allievi di romeno dell'Università di Padova, la Società prosegue tuttora le sue attività all'interno del Dipartimento di Studi linguistici e letterari, organizzando incontri, conferenze e convegni di ambito romenistico.



Programma II SEMESTRE - A.A. 2018/2019

Gli incontri si terranno nel Complesso Maldura, Piazzetta G. Folena, Aula B, con inizio alle ore 16.30, se non diversamente indicato.

Una presenza assidua e criticamente partecipe alle attività del Seminario di romeno dà titolo al conseguimento dei 3 CFU di "Altre attività" per gli studenti dei Corsi di laurea in Lingue e Mediazione (LLM, LMLLC, LMLLA) e per gli studenti di Lettere (LT) e Filologia moderna (LMFIM). Gli studenti dovranno farsi firmare le attestazioni di presenza sul Libretto Eventi (scaricabile online) dal docente. Entro 30 giorni dalla fine del seminario (Giugno) gli studenti che hanno seguito almeno il 75% delle lezioni, dovranno consegnare al docente (Prof. Cepraga) un breve elaborato scritto (ca. 10 cartelle) su due argomenti a scelta trattati durante il Seminario.
Per ulteriori informazioni scrivere a danoctavian.cepraga@unipd.it

Tutti gli interessati sono invitati a partecipare

21 Marzo

DELIA MORAR (Università Babe -Bolyai di Cluj Napoca)
Gli autori italiani più tradotti in Romania oggi

28 Marzo

ALEXANDRU NICOLAE (Istituto di linguistica "Iorgu Iordan - Al. Rosetti", Bucarest)
Le relazioni tra romeno e italiano nei lavori recenti di linguistica romena

4 Aprile

ALESSANDRO ZULIANI (Università di Udine)
Identità linguistica e nazionalismo in Bessarabia: il 'moldovenismo'

9 Aprile

Aula H - ore 16.30

DAN OCTAVIAN CEPRAGA (Università di Padova)
Il Canone e l'Archivio: i traumi della critica romena dopo l'89
Incontro del Seminario "AltrEurope"

9 Maggio

Presentazione del volume:
LIVIU REBREANU, EROI SENZA GLORIA, A CURA DI ANGELA TARANTINO, MARSILIO, VENEZIA, 2018

23 Maggio

OANA BOȘCA-MALIN (Università di Bucarest)
L'immagine dei romeni in Italia riflessa nella letteratura migrante

30 Maggio

IRMA CARANNANTE (Università di Napoli "L'Orientale")
Ionesco da Engleze te fără profesor a La cantatrice chauve: un percorso di autotraduzione

4 Giugno

Aula H - ore 16.30

ADRIAN NICULESCU (Scuola Nazionale di Studi politici e amministrativi, Bucarest)
Per una storia della rivoluzione romena dell'89
Incontro del Seminario "AltrEurope"

6 Giugno

ALBERTO BASCIANI (Università di Roma Tre)
Il Sud-est dell'Europa, la Romania e un complicato dopoguerra
Discussione attorno al volume di
ALBERTO BASCIANI: LA DIFFICILE UNIONE. LA BESSARABIA E LA GRANDE ROMANIA 1918-1940.



  • Programma Seminario Download
  • Locandina Seminario Download
  • Cineforum Download